Badelj apre al rinnovo e Corvino prepara la maxi offerta.

Milan Badelj apre al rinnovo di contratto a poche settimane dalla scadenza. Lo riporta Il Corriere dello Sport. Il centrocampista croato si svincolerà a parametro zero fra poche settimane. Il dubbio da sciogliere: la fascia di Astori da onorare, o l’ultima chiamata per la Champions League. Lo seguono Lazio, Roma e Milan.

Potrebbe essere il primo, vero colpo di calciomercato Fiorentina. Milan Badelj uomo d’ordine del centrocampo viola, apre al rinnovo. Lo riporta Il Corriere dello Sport che ha riferito di uno scambio di battute fra un giornalista e il giocatore, al termine di Fiorentina Napoli: “Scusi ma è possibile che resti in maglia viola?” Sì”. Giocatore di qualità, è stato da subito al centro del progetto tecnico di Stefano Pioli. Dopo la scomparsa di Davide Astori è diventato un punto di riferimento per i compagni e ha contribuito a cementare un gruppo che è diventato squadra vera. Capitano in campo e fuori, sulle orme del compagno morto.

Pantaleo Corvino farà di tutto per convincerlo a restare in maglia viola. Sul piatto un contratto biennale con un ingaggio maxi per le casse della Fiorentina. Si parla di circa 1,6 milioni di Euro a stagione. Badelj non ha mai nascosto che la scelta non sarà basata solo su parametri economici. A ventinove anni vorrebbe giocare la Champions League. Lazio e Roma potrebbero accontentarlo. Anche il Milan segue la vicenda con interesse, ma pare improbabile che il croato possa lasciare una squadra dove è un leader per una che non parteciperà alla principale competizione europea.

Condividi