Badelj, fumata (rosso)nera. Le parole di Corvino. Milan in pole: c’è l’offerta.

Milan Badelj e la Fiorentina si dividono. Dopo quattro anni, il centrocampista croato lascerà la maglia viola. Le parole di Pantaleo Corvino. C’è il Milan sulle tracce del giocatore.

Alla fine è andata come ci si aspettava. Milan Badelj ha scelto di non accettare la proposta di rinnovo della Fiorentina. Queste le dichiarazioni del direttore generale Corvino, ospite della manifestazione Football Leader a Napoli.

Abbiamo proposto a Badelj di chiudere la carriera a Firenze offrendogli un contratto di 4 anni con grossi sforzi economici da parte nostra. Lui ha ribadito quanto sapevamo da tempo, ovvero di voler intraprendere nuove sfide. Questo sta alla base della sua decisione, non l’aspetto economico. Così ci siamo abbracciati e salutati“.

La notizia ha acceso il riflettori del calciomercato sul giocatore, 29 anni, che ha detto no a due offerte di Premier League per restare in Serie A. Il Milan è in pole position e l’offerta economica pare essere gradita a Badelj, che percepirà circa 2,5 milioni di Euro netti a stagione per 3 anni. Il club rossonero, quindi, si appresta ad un altro colpo a parametro zero dalla Fiorentina, dopo quello di Riccardo Montolivo. La notizia è stata confermata anche da un tweet dell’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà.

badelj tweet pedulla calciomercato fiorentina

 

Condividi