Balotelli vuole la Serie A. Fake news e tifosi spaccati. E lui litiga con la ex.

A 28 anni Mario Balotelli cerca l’ennesima occasione in Serie A? Il suo procuratore Mino Rajola tesse la tela per un colpo di calciomercato a parametro zero. La Roma si è avvicinata per un primo sondaggio. Ieri la notizia, poi smentita, di un pranzo con il direttore generale della Fiorentina. Tifoserie spaccate. Intanto lui litiga pesantemente con la ex sui social.

39 gol in 58 partite con il Nizza in Ligue 1. La grande stagione di Mario Balotelli accende i fari del calciomercato sull’attaccante, svincolato a parametro zero a giugno. Molti club sulle sue tracce, ma i primi veri sondaggi sono stati effettuati dalla Roma. Il ds del club giallorosso, Monchi, è in contatto costante con il procuratore Mino Rajola che segue gli interessi anche di Luca Pellegrini. Ieri sui siti di notizie sportive è rimbalzata la foto – pubblicata dal sito Labaroviola.com di un pranzo fra il giocatore, il suo procuratore e Pantaleo Corvino della Fiorentina. In realtà, come ha precisato lo stesso sito, lo scatto risaliva a diverse settimane fa quando Balotelli si trovava in Versilia e poi di passaggio a Firenze. La voce è bastata per spaccare l’opinione pubblica.

TIFOSI DIVISI

A Roma come a Firenze, i tifosi si sono divisi fra i pro e i contro. I precedenti di Super Mario non depongono a suo favore. Atteggiamenti sopra le righe, un procuratore molto discusso, una discontinuità che stride con le innegabili doti fisiche e calcistiche. Balotelli fa parlare di sé e non solo per le performance nel campo di gioco.

LA LITE SU INSTAGRAM CON FANNY

L’ultima proprio ieri. Uno scambio di battute, non proprio signorile, fra il giocatore e una delle sue tante fiamme Fanny Neguesha. Il campo di scontro Instagram dove Balotelli ha postato: “E come diceva Pablo Escobar: i soldi non comprano le donne, ma fanno innamorare le puttane“. La replica dell’ex fidanzata è questa: “Se fossi una brava persona avresti già trovato una vera donna. Basta invece dire ‘tutte puttane’, sei tu a cercarle…“. Non si è fatta attendere la stoccata finale di Super Mario che ha aggiunto un messaggio alla sua ‘storia’ su Instagram. “Chissà perché se l’è presa proprio lei. Neanche un ct della nazionale ha mai avuto così tanti calciatori…

Condividi