Calciomercato Fiorentina, doppietta a centrocampo nel segno dell’italianità.

Calciomercato Fiorentina: lavori in corso a centrocampo. Con Badelj in uscita a giugno e Cristoforo e Sanchez ai margini del progetto tecnico, Corvino ha individuato in Serie A i due innesti per il reparto.

Un colpo a gennaio e uno a giugno. Entrambi nel settore nevralgico del centrocampo, entrambi con giocatori italiani nel mirino. Sembra questa la strategia di Pantaleo Corvino per Danilo Cataldi, in forza al Benevento ma di proprietà della Lazio e per Federico Viviani della SPAL ma in comproprietà con l’Hellas Verona.

Il Benevento pare disposto a rinunciare al prestito del centrocampista classe 1994 con sei mesi d’anticipo, ma dovrà essere risarcito dalla società di Lotito. Le premesse ci sono e la trattativa per Cataldi potrebbe essere chiusa durante la sosta del campionato. Il giocatore è un vecchio pallino di Stefano Pioli al quale deve l’esordio in Serie A e può giocare come mediano, o come regista di centrocampo.

Anche Federico Viviani, classe 1992, agisce in mezzo al campo ma con caratteristiche diverse. Trafila giovanile nella Roma e cuore viola grazie allo zio Marco, abbina grande fisicità in fase di contenimento e capacità di spinta e di realizzazione. Difficile che la SPAL di mister Semplici, altro tifoso della Fiorentina, possa privarsi della sua anima a metà campionato. Si lavora quindi per la prossima stagione, stando attenti alla Sampdoria che segue da vicino il triangolo Fiorentina-SPAL-Hellas ed è pronta ad inserirsi.

 

Condividi