Fiorentina su Dalmonte. Il giovane talento cerca il riscatto dopo la squalifica.

Calciomercato Fiorentina ancora in ottica giovani. La società viola segue l’attaccante Nicola Dalmonte. Protagonista di una buona stagione col Cesena dopo un lungo stop per doping. Anche l’Atalanta sull’esterno mancino.

Nicola Dalmonte sta disputando un buon campionato in Serie B con il Cesena. Tre reti per lui e prestazioni convincenti. Classe 1997, alto 169 cm, è un mancino che ama giocare sull’esterno, sapendo sfruttare le sue doti anche come prima punta rapida e di movimento. Il suo cartellino al momento ha una quotazione di circa 3 milioni di Euro, che lo ha reso appetibile non solo alla Fiorentina ma anche all’Atalanta.

Al ragazzo nel 2016 fu comminata una squalifica per uso di sostanza non consentita. Il 15 aprile 2016 fu trovato positivo nel test anti-doping per uso di Clostebol Metabolita, un derivato del cortisone. Assolto in primo grado, la seconda sezione del Tribunale Nazionale Antidoping ha poi accolto il ricorso della Procura. Un anno e due mesi di squalifica “a decorrere dal 14 dicembre 2016 e con scadenza al 20 settembre 2017“. Un brutto episodio che Dalmonte vuol far dimenticare al più presto a suon di gol e di grandi giocate.

Condividi