Fiorentina 2018/19. Come cambia la formazione con Pjaca e Mirallas.

Con gli acquisti da ufficializzare di Pjaca e Mirallas prende forma la Fiorentina 2018/19. Le novità più attese sono il portiere promessa Alban Lafont e Marko Pjaca talento in cerca di riscatto. Ecco la possibile formazione ed eventuali alternative dopo gli ultimi colpi di calciomercato.

Nel reparto portieri, l’investimento più oneroso della campagna acquisti 2018. Alban Lafont, classe 1999, costato 20 milioni di Euro, sarà il nuovo numero 1 della Fiorentina. Nelle uscite di precampionato ha già dimostrato doti tecniche e caratteriali. Il suo secondo è al momento Bartłomiej Drągowski. L’estremo difensore polacco classe 1997, investimento 8 milioni nel 2016, è reduce da una stagione di alti e bassi.

In difesa si riparte dalle certezze: German Pezzella il nuovo capitano e Nikola Milenkovic la rivelazione della stagione 2017/18. La zona centrale della difesa si completa con Vitor Hugo in crescita dopo la tragedia di Davide Astori e con il nuovo acquisto Federico Ceccherini. Vincent Laurini e Cristiano Biraghi sono i terzini di ruolo. Curiosità per il difensore slovacco David Hancko arrivato dallo Zilina, provato da Stefano Pioli sia come esterno basso destro che sinistro.

A centrocampo novità sostanziali. Senza Milan Badelj, accasatosi alla Lazio, i due pilastri si chiamano Jordan Veretout e Marco Benassi. Accanto a loro Christian Norgaard, arrivato dal Brondby. Gerson, centrocampista della Roma in prestito secco, sembra in ritardo di condizione e al momento è un’alternativa.

In attacco, fa sognare il nuovo tridente. Giovanni Simeone terminale offensivo, supportato da Federico Chiesa e Marko Pjaca. Mentre il nuovo acquisto Kevin Mirallas dell’Everton può svariare in tutte e tre le posizioni offensive.

In questo piano tattico sembrano chiuse le porte per Riccardo Saponara, la Liga nel suo futuro? Mentre Eysseric e Thereau potrebbero restare come riserve. I giovani – come Montiel fantasista d’attacco, Sottil ala e Vlahovic prima punta – sono una risorsa alla quale Pioli potrà attingere per far rifiatare i titolari.

Formazione Fiorentina 2018/19

FIORENTINA (4-3-3): LAFONT; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Veretout, NORGAARD, Benassi; Chiesa, Simeone, PJACA.

Condividi