Fiorentina, fatta per Lafont. Manca solo ufficialità. Chi è il nuovo portiere viola.

Alban Lafont sarà il nuovo portiere titolare della Fiorentina. Il club viola batte un’agguerrita concorrenza e si aggiudica il promettente giocatore del Tolosa. Il “Donnarumma di Francia” firmerà fino al 2023.

Un grande colpo, non solo in prospettiva. Alban Lafont compirà 20 anni il 23 gennaio 2019, eppure ha già maturato più di 100 presenze in Ligue 1. Secondo Sky Sport il portiere, nato in Burkina Faso ma naturalizzato francese, firmerà un contratto quinquennale con la Fiorentina. I viola hanno battuto la concorrenza di molti top club europei che seguivano da vicino uno dei prospetti più interessanti nel ruolo di estremo difensore. Per il cartellino si parla di circa 9 milioni di Euro.

Alban Lafont ha esordito in Ligue 1 a 16 anni e 10 mesi nel 2015. Stesso anno di Gigio Donnarumma che ha conosciuto il debutto in Serie A a 16 anni e 8 mesi. Trasferitosi in Francia con la famiglia all’età di nove anni ha percorso tutto l’iter delle nazionali giovanili. Fino ad arrivare alla Nazionale Under 19 con la quale disputerà il Campionato Europeo di categoria. Impegno che lo renderà indisponibile per il ritiro di Moena e anche per l’eventuale debutto europeo della Fiorentina, se la squalifica del Milan sarà confermata.

Nuovo innesto francese per la Fiorentina, quindi. La squadra con il maggior numero di transalpini in Serie A. Lafont infatti andrà ad unirsi a Veretout, Thereau, Eysseric, Laurini. Permettendo alla Fiorentina di raggiungere il Siviglia in testa alla classifica dell’Equipe, relativa al numero di francesi in rosa nelle squadre dei maggiori campionati europei.

Condividi