Fiorentina e Juventus unite nella lotta. Le ragazze dicono “No”.

Potrebbero scioperare congiuntamente le ragazze di Fiorentina Women’s e Juventus. Pronte a far saltare la Super Coppa Italiana in programma il 25 agosto.

Vogliono contare come i loro colleghi uomini. O quantomeno vogliono che siano riconosciuti loro riconosciuti dei diritti basilari che regolano lo sport professionistico. Dopo il pasticcio del calcio femminile, prima professionistico poi di nuovo dilettantistico, adesso le giocatrici sono pronte a dire la loro. Con il gesto di protesta più forte a loro disposizione: la sospensione del gioco. Sabato 25 agosto, per la Super Coppa Italiana, Fiorentina Women’s vincitrice della Coppa Italia e Juventus vincitrice dello scudetto non scenderanno in campo.

La notizia non è confermata, ma il movimento femminile è in subbuglio. La lotta fra Lega Dilettanti e FIGC per il comando del settore, con il mancato passaggio al calcio professionistico, non lascerà le ragazze del calcio spettatrici passive.

Condividi