Fiorentina, si gioca tutto su tre nomi: Mirallas, Pjaca, Rebic. Le ultime notizie.

Kevin Mirallas, Marko Pjaca, Ante Rebic. Sono questi i nomi intorno al quale si decide il calciomercato della Fiorentina. Alla Viola manca un esterno d’attacco e la liquidità per sferrare il colpo Pjaca. Più facile arrivare a Mirallas, anche se col gruzzolo della rivendita di Rebic non sono esclusi colpi di scena. La situazione in divenire.

Sky Sport ha rilanciato ieri la notizia di un forte interessamento della Fiorentina per Kevin Mirallas. Duttile attaccante, classe 1987, in forza all’Everton. Si lavora sulla formula dell’operazione, prestito oneroso con diritto di riscatto, ma soprattutto sull’ingaggio del giocatore. L’esterno belga di origine spagnole, infatti, percepisce uno stipendio fuori dai parametri viola.

Il sogno resta Marko Pjaca, ma il nodo è la Juventus che non accetta le condizioni della Fiorentina: prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 22 milioni di Euro. Il croato resta fermo sulla sua volontà di vestire la maglia viola e il club bianconero sta provando a convincerlo ad accettare altre destinazioni. Salgono le quotazioni del Leicester. La Juve quindi fa blocco, per riaffermare il suo potere di non farsi dettare le condizioni da nessuno. Né da altri club, né dai giocatori. Un braccio di ferro che potrebbe nascondere anche un tentativo di mettere sul piatto una qualche prelazione per il gioiello viola Federico Chiesa.

Infine c’è Ante Rebic in uscita dall’Eintracht Francoforte. Per lui si possono aprire le porte della Liga con il Siviglia pronto ad offrire 21 milioni di Euro per il suo cartellino. La Fiorentina attende di sapere se la trattativa andrà a buon fine, vantando una percentuale sulla futura rivendita. Un possibile tesoretto di circa 8 milioni di Euro, ovvero il 50% meno i 2 già versati nella cassa viola.

Condividi