L’Hellas si congeda in giacca e cravatta. Singolare protesta allo Stadium.

Protesta contro il caro biglietti all’Allianz Stadium. Per salutare la loro squadra, già retrocessa, impegnata sul campo della Juventus campione d’Italia, i tifosi dell’Hellas Verona hanno deciso di presentarsi sugli spalti in giacca e cravatta. Lo riporta il sito Hellaslive.it.

Saranno circa in cento i tifosi gialloblu presenti all’Allianz Stadium sabato pomeriggio. Nonostante la matematica retrocessione della loro squadra. Nonostante il prezzo esagerato del settore ospiti (50 Euro + prevendita). La voglia di esserci più forte di tutto. Ma i supporter scaligeri, come riposta il sito Hellaslive.it, hanno deciso di farsi notare con un atto pungente e dissacrante.

In casa della vecchia e invisa Signora, i tifosi dell’Hellas Verona si presenteranno con l’abito elegante. In giacca e cravatta non come gesto di galanteria, quanto piuttosto di protesta contro il caro biglietti. I tifosi viola, gemellati storicamente con quelli gialloblu (LEGGI QUI), si augurano di poterli rivedere quanto prima sui palcoscenici e sugli spalti della Serie A.

Condividi