Infortunio Chiesa: l’attaccante lascia il ritiro Azzurro.

Federico Chiesa lascia il ritiro della Nazionale. L’attaccante azzurro k.o. per il riacutizzarsi di un problema muscolare. Adesso terapia e programma di recupero con lo staff della Fiorentina.

Alla fine ha dovuto abbandonare il ritiro di Coverciano. Federico Chiesa e lo staff medico hanno stabilito che avrebbe saltato non solo il match di esordio per le qualificazioni a Euro 2020, contro la Finlandia, ma anche quello successivo di martedì 26 contro il Liechtenstein. Meglio quindi lasciare la Nazionale e tornare a lavorare con lo staff medico della Fiorentina. Da valutare i tempi di recupero e le terapie del caso. Ricordiamo che durante Fiorentina Lazio, Chiesa era uscito per la prima manifestazione acuta di questo problema muscolare tra retto addominale e pube. Aveva poi giocato la gara contro il Cagliari e risposto regolarmente alla convocazione in Azzurro. Si attende un eventuale report medico per capire l’entità dell’infortunio e se il giocatore sarà tenuto precauzionalmente a riposo nel prossimo match di campionato Fiorentina Torino.