Intrigo internazionale per Babacar: le aquile sull’attaccante della Fiorentina.

Babacar oggetto del desiderio di calciomercato. L’attaccante senegalese è seguito da due club internazionali. Le aquile nere del Besiktas e le aquile del Crystal Palace. La Fiorentina aspetta…

Il responsabile di calciomercato del club turco del Besiktas, Hope Guner e il presidente Fikret Orman sarebbero a Firenze per il trasferimento di Khouma Babacar. È questa la notizia rilanciata dal sito sportivo Aksam.com.tr. Il ventriquattrenne senegalese in forze alla Fiorentina sarebbe stato indicato dall’allenatore Güneş come il sostituto di Cenk Tosun, ceduto all’Everton. La trattativa dovrebbe essere chiusa nei prossimi giorni, dopo un lungo corteggiamento della squadra turca già nella scorsa sessione estiva di calciomercato.

Stesso discorso per il Crystal Palace squadra di Premier League già vicina a Babacar e pronta, secondo il sito Gianlucadimarzio.com, a una nuova offerta ufficiale. Le aquile inglesi sono alla disperata ricerca di una prima punta e l’attaccante viola ha le caratteristiche fisiche e tecniche adatte secondo il team manager Roy Hodgson.

La Fiorentina aspetta e nel caso di cessione dovrà valutare di tornare sul mercato per reintegrare il reparto con una prima punta pura. El Khouma Babacar ha segnato 39 gol in 125 presenze con la maglia viola. In questa stagione, con Stefano Pioli, non è mai partito titolare, ma ha all’attivo 4 reti in 15 subentri.

Condividi