Il padre di Lo Faso: “Simone vorrebbe giocare. A fine stagione valuteremo”.

Simone Lo Faso attende il suo momento e i tifosi della Fiorentina attendono insieme a lui. Arrivato nell’ultimo giorno del calciomercato estivo il talento del Palermo non trova spazio. Il padre agente ha parlato di presente e futuro a TMW.

Simone Lo Faso è arrivato alla Fiorentina da predestinato. Classe 1998, palermitano, ha debuttato con la maglia viola in Benevento Fiorentina e nei venti minuti di partita ha dato segni di personalità. Poi un limbo continuo fra Primavera e convocazioni in prima squadra. Nella classifica stilata da TuttoMercatoWeb e relativa ai 100 migliori giovani italiani occupa la 37° posizione.

E proprio al sito TuttoMercatoWeb ha parlato della situazione attuale del calciatore, il padre Carmelo procuratore insieme all’agenzia Pastorello. “Ci auguriamo che possa avere più spazio, chiaramente. Lui è un ragazzo molto sicuro di sé e vorrebbe giocare, ma aspetta fiducioso il suo momento senza polemiche. A Firenze sta bene, è in forma e si allena al meglio, vediamo cosa succederà“. Poi un accenno al futuro che dovrà essere discusso a breve, visto che Lo Faso è in prestito oneroso con diritto di riscatto:  “Intanto mi auguro di poterlo vedere in campo in certe partite. Al termine della stagione valuteremo tutto insieme alle società. Parleremo dei piani che hanno per Simone e ognuno trarrà le proprie conclusioni“.

Condividi