Milan Fiorentina, i dubbi di Gattuso e Pioli: i ballottaggi per le formazioni.

Milan Fiorentina, le possibili formazioni e il ‘borsino’ dei titolari. Gattuso tiene pronti i ‘baby’ Locatelli e Cutrone. Pioli privo di Veretout e con Hugo in forse, studia le contromosse.

Milan Fiorentina vale molto, specie per i padroni di casa. La vittoria assicurerebbe ai rossoneri il sesto posto e l’accesso diretto ai gironi di Europa League. Perdere o pareggiare contro la Fiorentina vorrebbe dire dipendere dal risultato di Cagliari Atalanta, con il rischio di finire settimi e dover affrontare i preliminari dal 22 luglio.

Per Rino Gattuso le incertezze sono legate al recupero di Lucas Biglia, uscito malconcio dal match contro l’Atalanta. Se l’argentino non dovesse recuperare, con Montolivo squalificato, dentro Manuel Locatelli. In attacco sono apertissimi i giochi per una maglia da titolare, con l’ex Nikola Kalinic in vantaggio su Patrick Cutrone e Andrè Silva.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, R.Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.

Stefano Pioli invece dovrà fare a meno del suo motore di centrocampo, Jordan Veretout. Il francese squalificato, sarà sostituito da Bryan Dabo. In difesa Vitor Hugo è in dubbio e sta svolgendo allenamenti separati. Difesa quindi a quattro con Milenkovic e Pezzella centrali. Esterni bassi Laurini e Biraghi. Eysseric si accomoderà in panchina, al suo posto Saponara.

PROBABILE FORMAZIONE FIORENTINA

FIORENTINA (4-3-1-2): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Dabo; Saponara; Chiesa, Simeone.

 

Condividi