Pjaca debutto Mondiale con infortunio. La Fiorentina adesso è molto vicina.

Tutto rimandato a dopo il Mondiale di Russia, che per Marko Pjaca è iniziato con un infortunio forse di origine muscolare. Il talento croato è molto vicino alla Fiorentina. Pronto un contratto quadriennale a 1,5 milioni di Euro a stagione. Venti milioni il costo del cartellino.

Non c’è dubbio! Il nome attorno al quale gira l’interesse del calciomercato Fiorentina è quello di Marko Pjaca. Classe 1995, talento inespresso e tanta voglia di riscatto. L’infortunio al crociato durante la prima stagione alla Juventus ne ha stoppato la carriera. I prestito allo Schalke 04 non è bastato per il rilancio. Il fantasista esterno d’attacco vuole ancora la Serie A. I bianconeri con Bernardeschi, Douglas Costa e Mandzukic hanno il ruolo coperto e Pjaca in panchina è un lusso economico e tecnico troppo oneroso.

Ecco quindi che la cessione pare molto probabile e Firenze una destinazione possibile e gradita al giocatore. Le due società si sarebbero accordate anche sul tipo di formula: prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni di Euro da sborsare il prossimo anno. Per il giocatore invece stipendio massimo per i parametri finanziari viola: 1,5 milioni di Euro a stagione a salire con bonus.

Intanto, Pjaca ha esordito ieri sera in Croazia Islanda. Partita sbloccata dall’ex viola Milan Badelj. Il giovane attaccante ha chiesto il cambio al 69′ per un probabile infortunio muscolare. Gli accertamenti di oggi chiariranno l’entità e i tempi di recupero. Pantaleo Corvino e gli uomini mercato della Fiorentina lavorano con fiducia sul possibile colpo grosso di questa sessione di calciomercato.

 

Condividi