Pjaca e Kalinic, sui social si scatena la polemica sui numeri di maglia.

Marko Pjaca con la maglia numero 10 e Nikola Kalinic con la maglia numero 9 scatenano la polemica fra i tifosi di Fiorentina e Atletico Madrid. Sui social le critiche più accese ai due giocatori croati.

Marko Pjaca alla Fiorentina ha scelto la numero 10 (LEGGI QUI). La maglia di De Sisti, Antognoni, Rui Costa, Baggio passa sulle spalle di un giocatore della Juventus in prestito con eventuale diritto di controriscatto. Tanto basta per scatenare le ire dei tifosi più intransigenti, che accusano la società di ‘svendere’ una maglia così significativa. Si va da “sulle spalle di un gobbo” a “la 10 in prestito“. Ieri il general manager della Fiorentina, Giancarlo Antognoni, presentando il giocatore ha detto: “Giusto che la indossi lui, per caratteristiche ci farà divertire“. Se lo dice colui che a Firenze è conosciuto come l’Unico 10, ci sarà da fidarsi!

Intanto anche un ex viola, Nikola Kalinic, fa discutere per lo stesso motivo. L’attaccante croato passato dal Milan all’Atletico Madrid indosserà la maglia numero 9. Come ai tempi della Fiorentina, mentre in rossonero aveva optato per il numero 7. Kalinic a Madrid segue le orme di Fernando Torres, el niño, una vera leggenda dei colchoneros. L’annuncio ufficiale su Twitter della società madrilena ha suscitato le reazioni poco entusiaste dei tifosi. Anche in questo caso l’accusa di ‘prostituire’ un numero così importante. Mentre addirittura alcuni suggeriscono alla società di cancellare questo tweet e di cambiare idea, non ritenendo Kalinic degno di tale eredità.

¡Kalinic jugará con el dorsal ‘9’ a la espalda! 🔴⚪🔴
https://t.co/3ddTFk1iVM#AúpaAtleti pic.twitter.com/f4AZhUnv3f

Condividi