Pjaca Milan e quel retroscena del calciomercato di gennaio.

Marko Pjaca avrebbe potuto passare al Milan nel calciomercato di gennaio, ma Leonardo si è opposto per motivi tecnici. I siti rossoneri ricordano lo sgarbo dell’estate 2016.

Nell’estate del 2016 Adriano Galliani aveva già trovato un accordo per il passaggio al Milan del talentuoso Marko Pjaca. La Juventus piombò sulla trattativa alzando l’offerta sia al giocatore che alla Dinamo Zagabria, così Pjaca optò per la Vecchia Signora e iniziò la sua avventura – breve e sfortunata – in maglia bianconera. Dopo un primo grave infortunio, è passato in prestito prima allo Schalke e poi nel 2018 alla Fiorentina. Anche in maglia viola così poco spazio da far riaprire nel calciomercato di gennaio 2019 uno spiraglio per una cessione nella seconda metà della stagione. Il Milan di Gattuso avrebbe sondato il giocatore, consenziente a questo giro al passaggio al Diavolo, dopo il no al Genoa, ma il direttore Leonardo avrebbe bloccato la trattativa per motivi tecnici. Il resto è storia nota: Pjaca è di nuovo alle prese con un grave infortunio. Per lui stagione finita e un futuro alquanto incerto e probabilmente lontano dai grandi club.

Condividi