Traoré: prima gli accertamenti fisici, poi l’ufficialità.

Hamed Traoré sarà un giocatore della Fiorentina, ma solo da giugno 2019. E solo ad una condizione. Per questo il contratto non è ancora stato depositato in Lega.

Ha firmato fino al 2023 con la Fiorentina e da giugno 2019 si unirà al gruppo, ma il contratto del cartellino di Hamed Junior Traoré non è stato ancora depositato in Lega. Per quale motivo? Perché il club gigliato non ha ancora potuto completare tutti gli accertamenti medici particolarmente scrupolosi su ragazzi giovani che, come nel caso del centrocampista classe 2000, sono arrivati a metà stagione.

L’operazione fra Fiorentina ed Empoli non è però in discussione e sarà completata appena ci sarà l’ok definitivo per l’idoneità fisica. Niente lascia supporre che non sarà così perché Traoré, regolarmente convocato per gli impegni ufficiali dell’Empoli, ha sempre brillantemente superato i test clinici.

Condividi