Veretout su Joao Pedro. Montolivo su Gomez. Espulsioni a confronto. Video.

Il rosso diretto rimediato da Veretout e dall’ex viola Montolivo impedirà ai due centrocampisti di confrontarsi in campo domenica prossima in occasione di Milan Fiorentina.

Jordan Veretout chiude male una stagione che lo ha visto protagonista con la maglia viola. Arrivato in sordina nello scorso calciomercato estivo, il centrocampista francese si è dimostrato motore inesauribile e bocca da fuoco. 35 presenze e 8 reti alla prima stagione in Serie A e già si parla di lui come oggetto del desiderio di molte squadre europee. Sul finale di Fiorentina-Cagliari un suo intervento fuori tempo su Joao Pedro gli costa il rosso diretto e scatena una rissa fra i giocatori delle due squadre. Le immagini confermano che il fallo c’è. Il giocatore entra fuori tempo e colpisce il piede dell’avversario quando questo è già in fase di caduta. Eccesso di veemenza, senza cattiveria.

Il fallo di Veretout

Riccardo Montolivo invece è reduce da una stagione opaca, l’ennesima, in maglia rossonera. L’arrivo di Leonardo Bonucci, la scorsa estate, lo ha degradato anche del ruolo di capitano. L’ex viola ha totalizzato 18 presenze e una sola rete in questa stagione. Subentrato nella ripresa di Atalanta-Milan a Lucas Biglia, si è fatto espellere al 75′ per un intervento scomposto sul ‘Papu’ Gomez. Un’entrata in scivolata nella quale il centrocampista del Milan alza pericolosamente la gamba sul ginocchio dell’attaccante argentino. Un brutto intervento che sul terreno bagnato poteva anche costare caro al Papu.

Il fallo di Montolivo

Condividi