La maglia numero 10 della Fiorentina nella stagione passate era sulle spalle di Marko Pjaca. Il croato è tornato alla Juventus dopo l’ennesimo grave infortunio e la numero 10 viola è attualmente vacante. Anche in casa bianconera la prossima partenza di Dybala lascerà la maglia più ambita senza padrone. O forse no…

Maglia numero 10 Fiorentina 2019 / 2020

Da varie stagioni la maglia che fu di Antognoni, Baggio, Rui Costa e Mutu non ha trovato degni padroni. Gli ultimi due ad indossarla con scarsa fortuna sono stati Eysseric e Pjaca. Lo juventino è tornato alla casa madre dopo l’ennesimo grave infortunio ed è in attesa di ristabilirsi e dell’ennesimo prestito. Per quanto riguarda la Viola quindi c’è attesa per capire se la numero 10 avrà un nuovo padrone o se invece sarà affidata ‘in casa’. La suggestione si chiama Federico Chiesa. Il classe 1997 è molto legato alla 25, che rappresenta il suo giorno di nascita, ma indossare la maglia numero 10 sarebbe un ulteriore segnale della centralità dell’attaccante nella Fiorentina di Commisso.

Maglia 10 Juventus 2019 / 2020

Poche stagioni fa la maglia viola con il 10 sulle spalle l’ha indossata Federico Bernardeschi, accasatosi in bianconero nel 2017. Dove quel numero apparteneva saldamente a Dybala. Ma oggi la Joya è data per sicura partente e così tuttojuve.com lancia l’ipotesi che possa essere proprio il Berna, a lasciare la numero 33 e a prendere la 10. E come alternativa? Quella di lasciarla non assegnata, oppure… Oppure un’ipotesi al momento fantasiosa: “se la Juventus dovesse riuscire a prendere Federico Chiesa, questa potrebbe essere una candidatura credibile, anche se rischiosa per quello che rappresenta questa maglia a livello di immagine“.

Errebì72
Articolo precedenteGazzaviola nel network de “Il Salotto del Calcio”
Articolo successivoMontella studia i moduli per la sfida contro il Livorno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui