Calciomercato chiuso, ma non del tutto. Possibilità libera di contratti per gli svincolati. Fra questi fa gola Hatem Ben Arfa centrocampista offensivo classe 1987. Secondo Tuttosport la Fiorentina ci pensa e la notizia è rilanciata da The Sun.

Origini tunisine e nazionalità francese, estro e sregolatezza. Hatem Ben Arfa, classe 1987, dopo essersi svincolato dal Rennes è in cerca di una squadra che lo soddisfi come progetto e come ingaggio. Nel suo passato, squadre di prestigio in Ligue 1 e non solo, Marsiglia, PSG, Newcastle etc. Mentre recentemente, il suo nome è stato accostato a diversi club: Fenerbache, West Ham e Sampdoria. L’ultimo della lista, secondo TMW, sarebbe il il Tractor Sazi, squadra iraniana che ha proposto al calciatore un contratto da 1.8 milioni di euro netti fino al termine della stagione.

Anche la Fiorentina – secondo quanto riportato da Tuttosport e rilanciato dal portale inglese The Sun – starebbe pensando al talentuoso centrocampista, dotato di estro, dribbling, capacità di calciare punizioni e di servire assist, ma con un carattere piuttosto indomabile. Tanto da essere stato etichettato come un ‘bad boy’ del mondo del pallone. Fra i ‘casi’ che lo hanno reso famigerato più che famoso, la rissa in allenamento con Squillaci nel Lione nel 2008.

E adesso? A 32 anni pensa al suo prossimo futuro e aspetta un’emozione. Come ha lui stesso dichiarato sui social il mese scorso: “Nessuna sfida che mi è stata proposta mi ha entusiasmato. È come con una donna, se non ti eccita lascia perdere, fratello“.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui