La Fiorentina attende di poter ufficializzare l’acquisto di Giacomo Bonaventura svincolato dal Milan e probabile titolare già contro il Torino al posto di Pulgar (Covid 19). Intanto secondo Gianluca Di Marzio lavora per il ritorno di Borja Valero in maglia viola. Sarà Agudelo a liberare un posto a centrocampo?

Entro giovedì Giacomo Bonaventura sarà a Firenze per le visite mediche e la firma del contratto con la Fiorentina. Si parla di un biennale per l’ex rossonero, svincolato, con eventuale opzione sul terzo. Il giocatore potrebbe avere subito una chance nel centrocampo di Beppe Iachini, al posto di Erick Pulgar che come ha comunicato ieri ACF Fiorentina è risultato negativo al Covid 19 dopo il secondo tampone: “Il calciatore effettuerà gli accertamenti previsti dal protocollo prima di iniziare il lavoro individuale in attesa di unirsi al resto del gruppo“.

La ripresa degli allenamenti non è lontana per il centrocampista cileno ex Bologna, ma intanto il centrocampo viola potrebbe subire degli aggiustamenti con Amrabat e Bonaventura pronti al debutto, affiancati da Castrovilli. Con Duncan che ha già dimostrato di saper essere titolare sulla mediana viola.

Intanto si lavora anche su un altro svincolato, ben noto da queste parti: Borja Valero. ‘Il Sindaco’ – che ha già 212 presenze e 17 gol in maglia viola (2012-2017) – deve decidere quale sarà l’ultima tappa della sua carriera: chiuderla nella Liga dove l’ha iniziata, oppure a Firenze dove è decollata?

Calciomercato Fiorentina: le cessioni a centrocampo

Se le due operazioni andranno a buon fine, il novero dei centrocampisti dovrà essere alleggerito. Bryan Dabo è prossimo al passaggio al Benevento, mentre Marco Benassi è seguito da vicino dal Verona, ma la sua partenza non è adesso così certa. Ci sarà poi da trovare un’eventuale (ennesima) sistemazione a Riccardo Saponara, apparso comunque in buono spolvero nell’amichevole contro la Lucchese. L’ex Sampdoria, Genoa e Lecce è stato chiesto dalla neo promossa Spezia. A sorpresa anche Kevin Agudelo, arrivato a gennaio 2020 dal Genoa (proprietario del cartellino), potrebbe essere ceduto. Nella stagione appena conclusa il fantasista colombiano ha giocato appena 63 minuti in maglia viola. Si cerca un club per il prestito che garantisca maggiori occasioni di giocare.

#errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui