Borja Valero lascia l’Inter e si accasa nuovamente alla Fiorentina. Accordo raggiunto secondo Sky Sport.

Certe storie non finiscono, fanno dei giri enormi e poi ritornano“, cantava Antonello Venditti. E così Borja Valero, dopo 3 stagioni all’Inter, vestirà di nuovo la maglia della Fiorentina e concluderà la sua carriera a Firenze. Realizzando così un sogno professionale e anche un desiderio familiare.

Un cerchio che si chiude per un giocatore che proprio sulle rive dell’Arno si era guadagnato l’appellativo di ‘Sindaco’ e che a questi luoghi è così legato da essersi fatto tatuare le coordinate del Ponte Vecchio sul braccio. Annotazioni romantiche che col calcio moderno c’entrano poco.

Si può poi entrare nel merito del discorso tecnico e interrogarsi se l’operazione possa o no avere un senso. Il ritorno alla Fiorentina di Milan Badelj, dopo una stagione mediocre alla Lazio, è stato a dire poco ‘sfortunato’: il croato ha deluso le aspettative e adesso si sta per accasare al Genoa dopo essere passato di sfuggita da casa madre a Formello.

Ma per Borja Valero il discorso anche tecnico è diverso: nelle occasioni avute da Conte con la maglia dell’Inter lo spagnolo, classe 1985, non ha sfigurato. Anzi e la Fiorentina ne sa qualcosa… Il centrocampo della Fiorentina con lui acquista in esperienza, ma anche in classe. Pulgar, Duncan, Amrabat, da una parte, per dare sostanza, corsa e muscoli; Castrovilli, Bonaventura e Borja, dall’altra, per inventare giocate, accarezzare il pallone e deliziare gli occhi dei tifosi. Così almeno sulla carta…

Borja Valero, dopo aver rifiutato le proposte di Genoa e Verona, ha ottenuto un anno di contratto alla Fiorentina e di fatto ha aperto la strada per la cessione di Marco Benassi proprio all’Hellas. L’ex centrocampista del Torino, classe 1994, si dovrebbe trasferire in gialloblu in prestito con diritto di riscatto.

E allora che dire? Bentornata a casa, famiglia Valero!

famiglia borja valero maglia fiorentina

#errebì72

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui