Per il calciomercato Fiorentina da monitorare nelle prossime settimane la lista dei partenti. Le scelte di Montella hanno cambiato alcune gerarchie. Spazio ai giovani, mentre alcuni titolari delle scorse stagioni sono pronti a lasciare. Le ultime notizie.

Nella prima uscita allo Stadio Franchi, in occasione di Fiorentina Galatasaray sono finiti in tribuna: Eysseric, Dabo e Thereau. A conferma del fatto che i tre non rientrano più nei piani di Vincenzo Montella. Ecco quindi che i prossimi movimenti di calciomercato Fiorentina potrebbero riguardare proprio questi giocatori e non solo…

La colonia francese azzerata

Eysseric, Thereau e Dabo sono gli ultimi superstiti di una colonia, quella francese, davvero nutrita nelle ultime due stagioni viola. Via Lafont, Laurini, Veretout i prossimi potrebbero essere i tre citati. Eysseric, in particolare, ha mercato in Ligue 1 dove è seguito da Rennes e Tolosa. Già dalla fine di questa settimana potrebbero esserci novità a riguardo e la Fiorentina, pur di agevolare le operazioni, è disponibile alla formula del prestito con diritto di riscatto. Per quanto riguarda Thereau, invece, è di oggi la notizia che l’accordo con l’Esteghlal è saltato in dirittura di arrivo. Un ‘caso’ che rischia di aprire una crisi all’interno del club iraniano. Per Dabo invece la squadra che si è avvicinata con maggiori convinzioni è stata l’Olympiacos. Ma la trattativa non sembra ancora decollata.

Calciomercato Fiorentina: ex titolari in partenza?

Di altro spessore invece le possibili cessioni di Federico Ceccherini, Cristiano Biraghi e Giovanni Simeone. Specie gli ultimi due sono stati titolari inamovibili o quasi della Fiorentina di Pioli. Per quanto riguarda il difensore centrale che partirebbe comunque riserva, visto che la coppia titolare Pezzella Milenkovic non si discute, deve fare i conti con la concorrenza anche del giovane Luca Ranieri. Per Ceccherini nelle scorse settimane si è parlato di un interessamento del Brescia. Il terzino della Nazionale, Biraghi, è sempre in ottica Inter e nelle ultime ore si è ventilato anche un possibile scambio con Dalbert. L’attaccante argentino infine è sicuramente il giocatore più oneroso in uscita. La Fiorentina per Simeone chiede 18 milioni di euro, ma è pronta a trattare e Cagliari e Sampdoria ci stanno pensando.

Montella punta sui giovani

Le prime uscite della Fiorentina hanno lasciato intravedere un possibile lancio di alcuni giovani nella prossima stagione di Serie A: oltre al già citato Ranieri, anche Castrovilli e soprattutto Sottil. Quest’ultimo richiesto con grande forza dal Pescara (dove ha militato nella seconda parte della scorsa stagione), sembra destinato non solo a restare in maglia viola, ma anche a giocarsi il posto. Lo stesso si può dire di Castrovilli per il quale la Fiorentina, notizia di oggi, avrebbe rifiutato un’offerta del Bologna. Senza dimenticare i due classe 2000 Vlahovic e Montiel. Anche per loro crescono le possibilità di continuare l’avventura a Firenze.

Errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui