Il calciomercato Fiorentina lavora anche sulla difesa. Dopo aver sistemato il tridente con l’arrivo di Ribery, sono due i nomi monitorati
per il centro del reparto difensivo: Tonelli e Bonifazi.

Calciomercato Fiorentina, occhio ai movimenti in difesa. In attesa di capire se l’operazione Biraghi Inter andrà in porto – le condizioni di Pradè sono chiare: prima deve essere trovato il nuovo terzino viola – si lavora sui centrali. Le gerarchie di Montella sono definite: Pezzella e Milenkovic sono il muro gigliato, il giovane Ranieri è la prima riserva mentre Ceccherini non ha trovato spazio nelle prime uscite stagionali.

Tonelli e Bonifazi sono considerati i difensori ideali per rinforzare il reparto arretrato della Fiorentina.

Tonelli, di proprietà del Napoli, dopo l’esperienza in prestito alla Sampdoria cerca una sistemazione più definitiva. I due club lavorano su un possibile prestito con diritto di riscatto legato al numero di presenze. Classe ’90 e nato a Firenze, Tonelli si è fatto conoscere con l’Empoli di Sarri. Difensore goleador centrale, non altissimo ma molto abile nel gioco aereo, avrebbe potuto avere una carriera alla Sergio Ramos se fosse stato più costante e non fosse stato vittima di infortuni. Lascerebbe comunque il Napoli con 7 presenze e 3 reti in campionato. L’anno scorso con la Sampdoria è andato una volta a segno in 19 presenze.

E poi c’è Bonifazi. Il difensore del Torino che l’anno scorso ha giocato in prestito alla SPAL, non è solo seguito dal Parma ma anche dalla Fiorentina, la quale sembra essere in vantaggio sui ducali. 187 cm per il centrale di Toffia, Bonifazi ha realizzato 5 reti in 48 presenze con la SPAL. Tornato in casa base, al Torino, sarà impegnato nella partita di preliminari di Europa League contro il Wolverhampton per qualificazione all’Europa League. Oggi è in programma a Firenze un incontro col procuratore del giocatore per definire i margini della trattativa.

Simmunno

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui