La sessione di mercato è lontana due mesi, ma in casa viola qualcosa inizia a muoversi. Secondo quanto trapela dalla Svezia, la Fiorentina starebbe monitorando con attenzione le prestazioni di Bojanic. Il centrocampista dell’Hammarby, prossimo rinforzo della mediana viola?

Il calciomercato di gennaio comincia le prime manovre. Per adesso si tratta spesso di voci e nulla più, ma per Darijan Bojanic, 24enne centrocampista interno svedese con doppio passaporto croato, la Fiorentina sembra fare sul serio. Almeno così riporta il quotidiano Football Direkt, che riferisce la presenza di alcuni osservatori viola presenti nel corso delle ultime settimane in Svezia.

Bojanic agisce sull’asse centrale del centrocampo e svolge i compiti di mediano/regista come ruolo naturale. Milita nell’Hammarby squadra di Stoccolma della serie A svedese, è dotato di buona tecnica e di un buon calcio da fermo. Ad inizio autunno, si legge ancora, l’interesse si è fatto man mano più concreto e a gennaio potrebbe essere tempo per un assalto di mercato. Ad ora però, almeno ufficialmente, non è stata presentata alcuna offerta, anche se il prezzo del cartellino (circa 1 milione di euro) potrebbe essere di quelli ‘giusti’ per le operazioni del calciomercato di gennaio.

Il centrocampo della Fiorentina è il reparto che offre minore garanzie nei cambi a mister Montella. Difesa e attacco hanno avuto, anche forzatamente, maggiori rotazioni negli elementi. Sulla mediana, invece, il solo Benassi, con Zurkowski in seconda battuta, ha sostituito o integrato i titolari di questa prima parte di stagione: Pulgar, Castrovilli e Badelj.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui