News calciomercato: Ciprian Tatarusanu al Milan e Cristiano Piccini all’Atalanta. Il portiere firmarà per i rossoneri come vice di Donnarumma, il terzino ha già firmato per la Dea e prende il posto di Castagne. Si tratta di un ritorno in Serie A per i due ex giocatori della Fiorentina dopo importanti esperienze all’estero.

Il Milan cercava in questa sessione di calciomercato un sostituto affidabile per Gigi Donnarumma dopo la partenza di Pepe Reina (Lazio) e quella di Asmir Begovic (Bornemouth) e sembra averlo trovato in Ciprian Tatarusanu. Secondo Sky Sport, infatti, il portiere rumeno (classe 1986), firmerà per un trasferimento a titolo definitivo dopo le visite mediche già fissare per la mattinata di domani giovedì 10 settembre. Il giocatore dopo aver vestito la maglia della Fiorentina dal 2014 al 2017 ha militato in Ligue 1 prima col Nantes e poi con il Lione.

Ha già firmato il suo contratto con l’Atalanta, prestito con diritto di riscatto, Cristiano Piccini, classe 1992 e grande rimpianto per molti tifosi gigliati. Nato a Firenze il 26 settembre 1992 gioca come laterale basso destro ed è entrato nel giro della Nazionale maggiore grazie al CT Roberto Mancini col quale ha ottenuto 3 gettoni in maglia Azzurra. Cresciuto nel vivaio della Fiorentina ha esordito in Serie A con la maglia viola il 5 dicembre 2010. Dopo vari anni di gavetta nelle serie minori, nel 2014 prova con successo l’esperienza all’estero. Dopo tre anni in Spagna al Real Betis e un anno in Portogallo allo Sporting CP, nel 2018 ritorna ne La Liga, con la maglia del Valencia. Adesso lo attende la sfida di conquistare finalmente anche il palcoscenico della Serie A con la Dea formato Europa.

#errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui