Chiuso il calciomercato, con la pausa del campionato di Serie A per le Nazionali, si torna a immaginare il calcio giocato. In casa Fiorentina ci sarà da inserire il nuovo acquisto Josè Maria Callejon e da valorizzare Sofyan Amrabat. Ecco come potrebbe cambiare il modulo di Iachini.

Mentre si attende la conferenza di Pradè oggi pomeriggio alle ore 16, a commento della sessione di calciomercato Fiorentina, si può provare a immaginare come sarà la Viola senza Federico Chiesa e con Josè Maria Callejon. L’attuale 3-5-2 di Beppe Iachini prevederebbe che il giocatore ex Napoli giocasse a tutta fascia, compito che per età e caratteristiche tecniche non sembra confacente.

Lo spagnolo con Sarri al Napoli ha espresso al massimo le sue potenzialità nel tridente d’attacco, con il modulo 4-3-3. A Firenze tale ipotesi si configurerebbe con Callejon a destra, Ribery a sinistra e al centro uno fra Vlahovic, Cutrone e Kouamé. Mentre nella difesa a 4 potrebbe ritrovare spazio all’occorrenza sulla destra Pol Lirola. In attesa di capire quando la Fiorentina potrà avere a disposizione Martinez Quarta che rafforza il gruppo dei centrali, composto da Milenkovic e Pezzella e Caceres.

Un’altra ipotesi possibile è il modulo 4-2-3-1 nel quale Callejon a destra e Ribery a sinistra agirebbero dietro la punta, con il sostegno di Castrovilli in versione trequartista. Questo modulo è quello che sulla carta sembra il più congeniale anche alle caratteristiche di Sofyan Amrabat, arrivato in questa stagione in maglia viola e schierato regista basso. Con Juric a Verona, invece, il centrocampista marocchino giocava affiancato da un regista con compiti di impostazione. Tale ruolo gli ha permesso di mostrare quel dinamismo e quella fisicità non ancora espressi nelle prime uscita in maglia viola. Alla Fiorentina Pulgar e Borja Valero potrebbero all’occorrenza alternarsi come registi, sperando che il cileno dimostri anche alla Fiorentina tutte le qualità fatte vedere con la maglia del Bologna.

#errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui