Il nuovo centro sportivo Fiorentina sorgerà a Campi Bisenzio? Al momento questa pare più di un’ipotesi. Il Comune sta lavorando per permettere alla società viola di far valere l’opzione sui quasi 30 ettari di Via Allende.

Il sindaco di Campi Bisenzio a Rainews.it ha confermato l’interesse di Rocco Commisso per i circa 30 ettari situati nel Comune alla periferia nord di Firenze. Il presidente gigliato ha personalmente visionato l’area situata in via Allende – a due passi dall’uscita autostradale – dove potrebbe sorgere il nuovo centro sportivo Fiorentina. Una zona in grado di ospitare campi sportivi per tutto il comparto tecnico: dalle giovanili alla prima squadra femminile e maschile.

E non solo… Ci sarebbe anche lo spazio per il nuovo stadio, la cui costruzione – stando a quanto riferito da Rainews.it – costerebbe circa la metà del ventilato restyling dello Stadio Franchi. Ma attualmente la priorità – come ha dichiarato recentemente lo stesso Commisso – è il nuovo centro sportivo Fiorentina. E Campi Bisenzio ha le carte in tavola per essere più di un’ipotesi. Ecco i punti che giocano a favore di questa soluzione:

  1. Per la società viola si tratta di un investimento ‘speculativo’ privato, perché il terreno sarebbe di proprietà e non una concessione comunale come nel caso dell’Area Mercafir.
  2. La macchina burocratica si è messa in moto in modo “fast, fast, fast” come piace a Commisso. Il sindaco Emiliano Fossi e la Regione Toscana in questo mese metteranno a punto il cambio di destinazione d’uso. La trasformazione da “area a parco urbano” ad “area di attrezzature e di interesse metropolitano“, permetterà alla Fiorentina di avere la strada spianata per la richiesta dei permessi edilizi.

C’è da correre ma fra un mese circa sapremo se Campi Bisenzio ospiterà il nuovo centro sportivo Fiorentina. L’opzione di acquisto dalla famiglia Casini, ereditata dalla precedente proprietà, scade a fine ottobre 2019.

Errebì72

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui