Chiesa, oggetto di desiderio di mezza Serie A, adesso invece sono solo Inter e Juventus a fare la corte al calciatore gigliato. Per adesso escluse piste estere.

Tutti noi siamo trepidanti nel conoscere sia le sorti della Fiorentina che di Chiesa. Inter e Juventus sono le uniche ad avere un interesse reale nello strappare il talento alla Fiorentina. Chiesa senior e Commisso si incontreranno per decidere quale futuro sia meglio per Federico.

Chiesa junior resterebbe qualora Commisso gli offrisse un contratto pari alla società milanese e torinese, un contratto da circa 7 milioni l’anno. Diversamente da ciò che era accaduto in un un incontro tra i Della Valle ed il padre di Chiesa: il ragazzo non avrebbe chiesto l’aumento dell’ingaggio ed avrebbe deciso lui stesso la sua destinazione futura.

Per quanto riguarda il Bayern Monaco pronto alla rivoluzione, l’interesse per Chiesa pare si sia affievolito. Bayern e Inter sono le uniche squadre che gli garantirebbero un posto da titolare, quindi un anno da protagonista, mentre alla Juventus il discorso è diverso, davanti c’è Cristiano Ronaldo e da lì non lo smuovi, anche se Chiesa potrebbe alternarsi anche con l’ex viola Bernardeschi senza problemi.

L’idea di tenere Chiesa, però, non è semplice utopia, nonostante porterebbe un bel tesoretto nella casse della viola. Il patron italo-americano vorrebbe tenerlo per non partire subito con il piede sbagliato ed iniziare la stagione nuova con il massimo rappresentatore del club. La richiesta di ingaggio è elevato per le tasche della Fiorentina, ma si farà il possibile per trattenere il gioiellino classe ’97.

Simmunno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui