Fiorentina Torino è una sfida a distanza anche fra due elementi di spicco della rosa viola e di quella granata: Chiesa e Belotti. Entrambi in rete nella scorsa giornata di campionato, sono a caccia di record personali, in attesa di definire il proprio futuro nel calciomercato.

Contro il Lecce, Federico Chiesa ha segnato la settima rete in Serie A stagionale. Un record personale, dopo che si era fermato a 6 nelle 2 precedenti. E adesso restano 5 gare (Torino, Inter, Roma, Bologna e SPAL) al giocatore classe 1997 per provare a raggiungere la doppia cifra e candidarsi a miglior realizzatore della stagione. Poi, quando Rocco Commisso potrà tornare dagli Stati Uniti, inizieranno le grandi manovre per il rinnovo di contratto in scadenza nel 2022. Che, segreto di Pulcinella, sono in realtà già iniziate da mesi. La Fiorentina metterà sul piatto un sostanzioso ritocco allo stipendio, attualmente di circa 1,5 milioni di euro netti a stagione. Chiesa dovrà decidere se accettare, oppure se accettare la corte dei club che lo stanno seguendo: Manchester United, Juventus, Inter. Il club viola aspetta offerte congrue e sostanziose per aprire, in quel caso, il tavolo di trattativa.

Andrea Belotti con il gol segnato contro il Genoa è “Il primo ad andare in gol per sette partite consecutive con la maglia granata nella storia della Serie A a tre punti. E ora per il Gallo l’obiettivo sono gli otto match a segno fatti registrare da Franco Ossola 1948“, si legge su Toronews.net. Il capitano granata ha messo a segno nella stagione Serie A 2019/2020 sedici gol in campionato. Con 79 gol complessivi segnati con la maglia del Torino è a 2 reti di distanza nella classifica all-time dal leggendario Valentino Mazzola (81). Anche per lui il contratto è in scadenza nel 2022 e, numeri e prestazioni alla mano, altrove potrebbe strappare un ingaggio ben più alto di 1,7 milioni di euro a stagione. La Fiorentina, si legge su Tuttosport, aveva provato a gennaio a tentare Cairo con un’offerta da 40 milioni di euro, respinta al mittente.

#errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui