Federico Chiesa è uscito al 39′ del primo tempo durante l’incontro Italia Grecia per un risentimento muscolare. Al suo posto Mancini ha inserito l’ex viola Bernardeschi che ha al 78′ ha segnato il raddoppio azzurro.

Brutte notizie per la Fiorentina. Federico Chiesa durante uno dei suoi consueti scatti sulla fascia si è fermato improvvisamente per un risentimento muscolare alla coscia. Il c.t. della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, lo ha prontamente richiamato in panchina sostituendolo con l’ex viola Bernardeschi, a segno per il 2-0 degli azzurri. Per Chiesa un inizio di stagione sempre da titolare con la maglia della Fiorentina ma anche con quella della Nazionale con la quale ha giocato entrambe le gare di qualificazione contro Armenia e Finlandia.

Nelle prossime ore si attende il report medico per capire l’entità dell’infortunio e se il giocatore potrà essere o meno a disposizione dell’allenatore Montella durante la settimana. La Fiorentina è attesa dalla gara di Brescia, lunedì 21 ottobre in serale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui