Ianis Hagi in 3 partite ha conquistato il cuore dei tifosi dei Rangers Glasgow, mentre Alban Lafont è attenzionato dagli uomini mercato del Real Madrid su indicazione del connazionale Zidane allenatore dei blancos.

Hagi principe di Ibrox

Dopo le esperienze non positive con la Fiorentina e con il Genk, Ianis Hagi è passato in prestito per sei mesi ai Rangers Glasgow. Dopo l’esordio contro l’Aberdeen, nella partita successiva il classe 1998 rumeno ha segnato il gol del definitivo 2-1 contro l’Hibernian all’Ibrox Stadium. Nell’ultima gara disputata contro l’Hamilton in Scottish Cup ha infine convinto per l’atteggiamento mostrato in campo. Come testimoniano le parole del suo allenatore Steven Gerrard: “Cresce in continuazione durante la gara, e fisicamente ha la caratura tipica del calcio scozzese. Ha certamente un grande talento, ma deve ancora adattarsi ai nostri avversari e al nuovo contesto“.

Lafont nel mirino del Real Madrid

Di maggiore interesse per la Fiorentina è invece la notizia che il Real Madrid possa avere nel mirino Alban Lafont. Il portiere classe 1999, dopo un’annata non entusiasmante in Serie A con la maglia viola, ha deciso di tornare in Ligue 1. Con la maglia del Nantes sta disputando un’ottima stagione e dalla Spagna sono sicuri: gli osservatori del Real Madrid sono stati più volte segnalati in tribuna per visionarlo. Il tecnico dei blancos, Zinedine Zidane, connazionale di Lafont, potrebbe avere individuato nel portierino ex viola il prossimo numero 1 del Real Madrid? Del resto Curtois pare aver perso lo smalto e Areola non ha mai dato l’impressione di essere un secondo all’altezza. Ricordiamo che Lafont è in prestito biennale con diritto di riscatto a favore dei francesi per circa 9 milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui