Luca Lezzerini ex portiere della Fiorentina, compie domani 25 anni e dalle pagine de La Nuova Venezia racconta un compleanno speciale ‘in isolamento’.

Gli esordi nelle giovanili della Lazio, l’approdo nel 2011 alla Fiorentina, la notorietà con il reality di MTV “Calciatori giovani speranze“. Luca Lezzerini ha esordito in Serie A con la maglia viola, al posto di Tatarusanu nel 2015. Poi è stato girato in prestito all’Avellino ed infine ceduto a titolo definitivo al Venezia in Serie B. Dove è stato un titolare fisso della squadra di Alessio Dionisi, almeno fino al momento dell’infortunio muscolare, occorso a metà febbraio: lesione muscolare traumatica sul vasto laterale della coscia destra. Infortunio che è poi coinciso con il successivo stop del calcio professionistico causa coronavirus.

Domani Luca Lezzerini compie 25 anni e dalle pagine de La Nuova Venezia parla di un compleanno speciale ‘in isolamento’: “Sarà un compleanno particolare, senza vedere gli affetti più cari, non sarà un’atmosfera da ricordare, però è nulla in confronto a quanto sta avvenendo in Italia, in Europa, nel mondo. Avrò tempo per festeggiare altri compleanni in compagnia quando sarà passata questa emergenza. Quando sei giovane, ti aspetti sempre di più, vivi il presente con maggior apprensione. Ora sono tranquillo, il Venezia mi sta permettendo di esprimermi con continuità, vivo intensamente il presente con un un occhio rivolto al futuro“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui