Ante Rebic ex Fiorentina approda al Milan dalla Bundesliga e prende il numero dell’ex capitano rossonero Riccardo Montolivo. Anche lui ex viola in cerca di una squadra da svincolato.

Ante Rebic è arrivato l’ultimo giorno di calciomercato estivo 2019 al Milan. Prestito biennale dall’Eintracht Francoforte per l’attaccante croato classe 1993 che torna in Serie A dove aveva militato con la maglia della Fiorentina e Hellas Verona. Ma è in Bundesliga che Rebic ha avuto modo di dimostrare le sue doti di attaccante duttile e di gamba, tanto che le quotazioni del suo cartellino sono esponenzialmente lievitate. Con l’Eintracht Francoforte tre stagioni ad alto livello per prestazioni e incisività, 78 presenze e 17 reti il suo score.

Arrivato al Milan il croato ha scelto un numero di maglia che lo ha accompagnato nella Nazionale Croata e rimasto libero a fine stagione scorsa: il 18 di Riccardo Montolivo, ex capitano rossonero, congedato senza onore (LEGGI QUI) e attualmente inserito nella lista dei calciatori svincolati. Dopo 500 presenze fra i professionisti, l’ex giocatore di Fiorentina e Milan, non sa ancora quale sarà il suo futuro. Chievo Verona e Benevento sono pronti a farne il punto di riferimento della propria rosa nel campionato cadetto di Serie B. E nel Benevento Montolivo troverebbe una ex stella rossonera: Pippo Inzaghi, allenatore delle ‘Streghe’.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui