Stanno facendo faville in Premier League e saranno due pezzi pregiati del prossimo calciomercato. Si tratta degli ex viola, Mohamed Salah e Marcos Alonso. Arrivati alla Fiorentina come giovani speranze e affermatisi come top player di valore assoluto.

Marcos Alonso potrebbe lasciare il Chelsea. Dopo due stagioni a Stamford Bridge, il terzino sinistro ha sulle sue tracce altri due club di Premier League e soprattutto il Paris Saint-Germain. E pensare che il suo trasferimento dalla Fiorentina al Chelsea per 26,5 milioni di Euro aveva fatto scalpore per la cifra valutata eccessiva. In realtà lo spagnolo è stato uno dei giocatori dal rendimento più costante e fra i più utilizzati dal tecnico Antonio Conte. Così per l’ex viola è arrivata anche la prima convocazione nella Nazionale spagnola. Debutto possibile nelle prossime amichevoli contro Germania e Argentina.

Proprio dal Chelsea arrivò alla Fiorentina Mohamed Salah. Le due stagioni coi Blues londinesi non avevano lasciato traccia, solo 19 presenze e 2 reti. Il 2 febbraio 2015 si trasferisce alla Fiorentina nell’operazione che portò Juan Cuadrado a Londra. Con la maglia viola, l’attaccante egiziano mette in mostra il suo immenso talento, risultando spesso decisivo. Il resto, con il passaggio burrascoso alla Roma, è storia. Oggi Salah, passato al Liverpool per 42 milioni di Euro più 8 di bonus, è fra i migliori giocatori al mondo. Vincitore africano dell’equivalente del Pallone d’Oro europeo, trascinatore della Nazionale egiziana ai Mondiali di calcio in Russia. Sarà lui il top player del prossimo calciomercato. Barcellona, PSG e Real Madrid sono pronti a darsi battaglia a suon di milioni di Euro, con offerte superiori ai superiori ai 200 milioni di Euro per il suo cartellino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui