Lunedì 22 giugno, ore 19.30, allo Stadio Artemio Franchi di Firenze si gioca Fiorentina Brescia. Per quanto riguarda le probabili formazioni, Beppe Iachini può scegliere in ogni reparto, mentre Diego Lopez spera nel recupero di Sandro Tonali e fa i conti con le tante assenze. Fra le quali certa, quella dell’ormai prossimo ex Mario Balotelli.

La Fiorentina a quota 30 punti affronta domani, lunedì 22 giugno ore 19.30, il Brescia fanalino di coda a 16 punti. Le Rondinelle fanno i conti non solo con una classifica quasi del tutto compromessa, ma anche con molte assenze e molti dubbi. Quello principale è legato alla presenza di Sandro Tonali, classe 2000, sogno di calciomercato di mezza Serie A e faro del centrocampo bresciano. Il giocatore accusa un risentimento muscolare e la sua presenza resta in dubbio. Se non ce la dovesse fare è pronto l’ex viola Romulo. Facciamo il punto a 24 ore dal match sulle probabili formazioni.

La Fiorentina viceversa ha la rosa praticamente al completo e specie in attacco, mister Iachini ha diverse frecce al proprio arco. Già domani si potrebbe assistere al rientro in campo, dopo tanti mesi, di Franck Ribery che con tutta probabilità partirà dalla panchina. Panchina sulla quale si dovrebbe accomodare anche Patrick Cutrone per lasciare spazio in avanti, inizialmente, al duo Chiesa Vlahovic. Per il resto, confermato il terzetto arretrato Caceres, Pezzella, Milenkovic e il quintetto di centrocampo con il nuovo innesto del calciomercato di gennaio Duncan.

Per quanto riguarda il Brescia, detto di Tonali, saranno indisponibili per la trasferta di Firenze anche Cistana, Chancellor e Bisoli. L’assenza che fa più discutere è però senza dubbio quella di Mario Balotelli, ormai fuori rosa. Si attende solo il 30 giugno per ufficializzare la fine del rapporto, breve e burrascoso di Super Mario con la squadra della sua città.

Fiorentina Brescia probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Mangraviti (Gastaldello), Mateju, Martella; Bjarnason, Tonali (Romulo), Dessena; Zmrhal; Torregrossa, Donnarumma (Aye).

#errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui