Fantacalcio. In attesa di avere la conferma ufficiale di Ribery alla Fiorentina, immaginiamo come potrebbe cambiare il tridente viola con l’arrivo dell’attaccante francese.

Ormai si attende solo l’ufficialità che – come noto – nel calciomercato è tutto. Ma per Ribery alla Fiorentina sembra fatta davvero. Due anni di contratto per l’attaccante francese, svincolato dal Bayern Monaco, che percepirà circa 4 milioni di euro a stagione bonus esclusi. La trattativa è decollata negli ultimi giorni, ma è dal 13 luglio che il d.s. Pradè segue la pista che porta a Ribery. Dapprima indeciso, l’attaccante ha optato per una sfida importante: la Serie A, a 36 anni suonati, in una squadra fuori dalle coppe europee.

Ma come cambia l’attacco della Fiorentina con l’arrivo di Ribery?

Il 4-3-3 classico vedrebbe una Fiorentina senza punta di ruolo, con K.P. Boateng falso nueve, Chiesa a destra e Ribery a sinistra (con Riccardo Sottil come alterativa). In questo modulo, viene sacrificato Dusan Vlahovic autore di una doppietta in Coppa Italia contro il Monza. Considerato però che Ribery, per motivi anagrafici, non potrà giocare tutte le partite il tridente potrà all’occorrenza essere così variato: Chiesa a destra, Vlahovic al centro e Boateng a sinistra. Senza dimenticare che Montella ha al suo arco anche un’ulteriore freccia: quel Tofol Montiel in grado di cambiare le sorti della partita di Coppa Italia con due splendidi assist per il compagno di Primavera, Dusan Vlahovic.

Queste quindi alcune delle possibili prospettive. Resta da capire se nel calciomercato Fiorentina ci sarà o meno spazio per un centravanti puro, stile Llorente. Un tassello quello della punta centrale legato anche al destino di Giovanni Simeone, sempre più ai margini del progetto tecnico della viola 2019/2020.

Errebì72

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui