Archiviata la sconfitta di sabato pomeriggio contro l’Atalanta, è già tempo di tornare a lavoro. Domenica prossima la squadra di Iachini è attesa in casa della Sampdoria: il tecnico viola potrà contare sul recupero di Duncan e sul ritorno di Caceres.

Duncan recuperato per la Sampdoria

La Fiorentina riprenderà la preparazione domani in vista del match in programma, domenica pomeriggio, contro la Sampdoria. Arrivano buone notizie per l’allenatore viola Beppe Iachini per quanto riguarda la situazione di Alfred Duncan. Il centrocampista si aggregherà al gruppo questa settimana e sarà a disposizione del tecnico già per la trasferta di Marassi contro i blucerchiati. Nell’ultima finestra di mercato di gennaio la Fiorentina ha cercato in tutti i modi di strappare il calciatore al Sassuolo e nelle ultime ore di calciomercato la dirigenza viola è riuscita a portarlo alla corte di Iachini in un’operazione complessiva dal costo di 15 milioni di euro.

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport oggi, il ghanese, cresciuto nelle giovanili dell’Inter, sta spingendo per cercare di conquistarsi subito una maglia da titolare e dimostrare a tutti di poter mettere le proprie qualità al servizio della squadra. La sua versatilità consentirà a Iachini di avere a disposizione ulteriori e diverse soluzioni tattiche. Nel centrocampo viola potrebbe prendere il posto di Benassi al fianco di Pulgar e Castrovilli.

Torna anche Caceres. News su Ribery

Intanto, contro la Sampdoria, tornerà a disposizione anche il difensore Martin Caceres dopo i giorni trascorsi in Uruguay per motivi personali. Il centrale ex Juventus cercherà di insidiare Igor per un posto da titolare nel terzetto di difesa al fianco di Milenkovic e Pezzella. Arrivano news anche sul fronte Ribery: il fantasista francese, dopo aver rimosso le viti al ginocchio operato, da domani comincerà a lavorare sul campo. Per una decina di giorni lavorerà con una tabella di lavoro personalizzata per poi aggregarsi pian piano al gruppo.

Credits foto @violachannel.tv

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui