Nonostante Commisso voglia tenerlo, il futuro di Montella con la Fiorentina è ancora appeso ad un filo del rasoio.

L’ufficialità ancora non c’è, quindi si fanno altri nomi per il futuro della panchina della Fiorentina. Il primo della lista per il dopo Montella è il calabrese Gattuso, che andrebbe così a creare una curiosa simbiosi con Commisso.

Altro nome è Spalletti che sogna un ritorno a casa dopo una vita da ‘bohemienne‘ in giro per l’Italia e l’Europa.

Due nomi quindi che come pregio hanno quello di spronare i giocatori a dare il loro meglio. Due allenatori che colpiscono la psicanalisi dei giocatori, cercando di svegliare le loro doti insabbiate dentro di loro.

Un altro nome che circola a Firenze è quello di De Zerbi. L’allenatore bresciano del Sassuolo è uno dei più interessanti d’Europa. Profilo giovane, è un allenatore che potrebbe portare una ventata innovativa nella Fiorentina.

Simmunno

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui