Archiviata con successo la pratica Napoli, è tempo di pensare al Genoa. La Fiorentina di Beppe Iachini ospiterà al Franchi, sabato pomeriggio alle 18, i rossoblu di Nicola. Ecco le probabili formazioni e le ultime sulle due squadre. Arbitrerà Orsato.

Fiorentina-Genoa sabato alle 18

Dopo la roboante vittoria del San Paolo di sabato scorso, la Fiorentina si rituffa sul campionato. Sabato pomeriggio alle 18, infatti, al Franchi è atteso il Genoa ultimo in classifica. L’anno scorso Fiorentina-Genoa è stata una vera e propria sfida salvezza: le due squadre si sono affrontate all’ultima giornata di campionato con la paura di poter retrocedere, ma fortunatamente entrambe sono rimaste in Serie A. Quest’anno, almeno per quanto riguarda i viola, la situazione è ben diversa. La squadra di Iachini è lontana 9 punti dalla zona retrocessione mentre il Genoa occupa l’ultima casella disponibile della classifica.

Il tecnico viola Iachini parlerà in conferenza stampa domani, venerdì 24 gennaio, alle ore 11, all’interno della Sala stampa “Manuela Righini” dello Stadio Franchi. L’arbitro di gara designato designato a dirigere il match tra Fiorentina e Genoa è Daniele Orsato, della sezione di Schio. Il fischietto classe ’75 sarà coadiuvato dagli assistenti Caliari Fiore, il quarto uomo Irrati, il VAR Giacomelli e l’aiuto VAR Lo Cicero. Il responsabile della biglietteria della Fiorentina Ivan Affibbiato ha fatto sapere che al Franchi sono attesi 34 mila spettatori (LEGGI QUI), un dato impressionante visto anche l’orario della gara.

Qui Fiorentina

Cutrone o Vlhaovic? E’ questo il principale dubbio di Beppe Iachini in vista della gara di sabato pomeriggio contro il Genoa. Il bomber ex Milan è leggermente favorito sul serbo ma i dubbi verranno sciolti solo dopo la rifinitura di domani. Squalificato Dalbert, fermato per un turno dal giudice sportivo: al suo posto a sinistra dovrebbe agire Lorenzo Venuti. Restano intoccabili difesa e centrocampo, che cosi bene hanno fatto contro il Napoli.

Qui Genoa

Davide Nicola può sorridere per il rientro di Criscito dalla squalifica, ma dovrà fare a meno di Cassata: era diffidato e la quinta ammonizione gli costerà una giornata di campionato. Il tecnico rossoblu ha aggregato alla prima squadra due giocatori della Primavera, il difensore centrale Leonardo Raggio e l’esterno svedese Oliver Verona. Restano aperti i soliti ballottaggi sulle fasce: Ghiglione o Ankersen a destra, Barreca o Pajac sulla sinistra. In attacco Sanabria favorito su Favilli per affiancare Pandev.

Le probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Venuti; Chiesa, Cutrone (Vlahovic). All. Iachini

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen (Ghiglione), Behrami, Schone, Sturaro, Barreca (Pajac); Pandev, Sanabria (Favilli). All. Nicola

Con Orsato poche vittorie

Sarà l’esperto Daniele Orsato, l’arbitro che dirigerà Fiorentina-Genoa sabato pomeriggio. Il fischietto della sezione di Schio conta ben 35 precedenti con la Fiorentina: 9 vittorie,  ben 15 sconfitte e 11 pareggi. Durante questa stagione, Orsato e i viola si sono incrociati altre due volte: a settembre, per Atalanta-Fiorentina 2-2, e a dicembre, in occasione dell’ultima gara di Montella sulla panchina gigliata, persa 4-1 contro la Roma. Orsato è stato protagonista anche della direzione arbitrale dello scontro salvezza tra le due squadre avvenuto il 26 maggio 2019 e terminato in parità a reti inviolate.

Dove vedere la partita

Potrete seguire la diretta di Fiorentina-Genoa in tv sull’emittente satellitare Sky Sport e in streaming su SkyGo mentre Gazza Viola vi offrirà la consueta diretta testuale con aggiornamenti in tempo reale a partire dal primo minuto di gioco.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui