Fiorentina, il Lecce corteggia Saponara

Il Lecce nelle ultime ore ha espresso la volontà di portare in Puglia Saponara, il trequartista di ritorno dall’anno in prestito alla Sampdoria.

Dopo un anno non molto esaltante per Saponara, da cui ci si aspetta sempre di più per le sue capacità, 2 gol e 5 assist in 24 presenze tra campionato e Coppa, era scontato che fosse uno dei primi a partire da Firenze.

Il neopromosso Lecce per ben figurare in Serie A quindi lo ha messo nel mirino, affidandogli la trequarti interpretata magistralmente già da Mancosu, 13 reti e 6 assist. Il Lecce può vantare di aver avuto il gioco più bello della Serie B. L’ex Fiorentina Liverani si sta rivelando come uno degli allenatori più interessanti del calcio italiano con il 4312 che all’occorrenza diventa 433, e l’acquisto di Saponara andrebbe a portare maggiore qualità al sistema di gioco.

Saponara, quindi, è l’uomo giusto per Liverani e per il Lecce, che ritrova la Serie A dopo sei anni. Più volte ha avuto un ritmo altalenante, magari nel Lecce potrebbe trovare finalmente la sua definitiva consacrazione.

Simmunno