Le pagelle della Fiorentina. I top e i flop viola per i media sportivi nella partita contro la Roma. Bene Pezzella e Gerson, ma poco altro da segnalare.

gazzaviola.it

Roma Fiorentina finisce con quattro reti, due per parte e un pareggio inutile per entrambe. Toccava alla Roma provare a vincerla per tenere viva la speranza Europa, ma in realtà le occasioni più nitide le hanno avute i viola. Solo due i sussulti che si possono chiamare ’emozioni’ in tutta la partita: il palo di Muriel che prende il legno dalla distanza toccando il il pallone in modo tecnicamente perfetto e il faccia a faccia fra Milenkovic e Perotti, con i due che si scambiano in anticipo gli “auguri di Buona Pasqua”. Il top è sicuramente German Pezzella, non tanto per il gol quanto per la prestazione senza sbavature. Gli altri, non pervenuti nel bene e nel male. E infatti, se qualcuno non ve lo avesse già ricordato, ieri la Viola ha centrato il 15° pareggio su 30 partite disputate. Domenica si gioca Fiorentina Frosinone, l’obbligo è quello di portare a casa almeno la prima vittoria casalinga nel 2019.

sportmediaset.mediaset.it

Pezzella voto 7 – Ottima partita difensiva e bellissima dedica ad Astori al momento del gol. Proprio al minuto 13°.

Gerson voto 7 – Contro la sua ex squadra gioca forse la miglior partita della stagione. Molto bene nel tridente, a suo agio anche da mezzala. Fortunato ma meritato il gol.

it.eurosport.com

German PEZZELLA voto 7 – Apre la sua partita con il gol che vale il vantaggio dei suoi, con tanto di mai stonata dedica ad Astori. Difensivamente non commette errori, reggendo l’urto fino alla fine e compiendo un paio di recuperi da applausi.

GERSON voto 7 – Prezioso nelle due fasi, legge bene le situazioni di gioco sia in fase difensiva che in quella offensiva. Segna il classico gol dell’ex.

Giovanni SIMEONE voto 5 – Inizia discretamente, con un paio di spunti in velocità. Poi scompare, risultando poco utile alla causa offensiva dei viola.

sport.sky.it

Centrali difensivi indicati sul sito sportivo di Sky come migliori in campo: voto 6,5 per Pezzella e per Hugo. Anche Gerson viene premiato per la prestazione fatta di continuità con 6,5. Le uniche insufficienze sono per Milenkovic e Simeone voto 5,5.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui