La Fiorentina priva di tantissimi titolari impegnati con le varie nazionali ha vinto 1-0 contro il Perugia. Circa 2.500 gli spettatori presenti. Esordio per Ghezzal e Duncan. In campo anche gli esuberi Eysseric e Thereau.

Amichevole o meglio sgambata per la Fiorentina per permettere ai giocatori rimasti a disposizione di Montella di mantenere la condizione. Assenti gran parte dei titolari impegnati con le rispettive compagini nazionali, formazione rimaneggiata per la Viola.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dalbert (43′ st Pierozzi), Pulgar, Ceccherini, Venuti; Zurkowski, Benassi (20′ pt Eysseric), Cristoforo, Ribery (32′ st Thereau), Boateng (32′ st Duncan), Montiel (14′ st Ghezzal)

Perugia (4-3-2-1): Fulignati; Nzita, Sgarbi, Gyomber (1′ st Konate), Buonaiuto (44′ st Corradini); Nicolussi (17′ st Falzerano, Balic (17′ st Di Chiara); Falasco (1′ st Rodin), Kouan (44′ st Rossi) Falcinelli (17′ st Iemmello); Melchiorri (17′ st Fernandes).

La gara è stata sbloccata al 27′ da un grande gol di Montiel [VIDEO]

Annotazioni del post gara:

  • Ottima la prestazione tecnica e caratteriale di Ribéry, sottolineata dall’allenatore: “Con calma tornerà al 100% anche fisicamente. Per la prossima per me è certo, poi bisognerà vedere cosa ne pensa lui“. Ribéry sarà quindi in campo da titolare per Fiorentina Juventus. Mentre cresce l’intesa fra i due uomini di esperienza dell’attacco gigliato: Ribéry e Boateng.
  • Esordio in maglia viola per i nuovi acquisti di Ghezzal e Duncan.
  • Infortunio di Benassi, pericolo rientrato, come ha dichiarato Montella: “Ha una contusione al ginocchio, abbastanza fastidioso ma non sembra niente di grave. Poi nei prossimi giorni valuteremo meglio“.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui