Gonzalo Javier Rodriguez, ex difensore e capitano anche della Fiorentina, ha deciso di lasciare il calcio giocato tramite un annuncio in diretta su Instagram, sull’account della squadra del San Lorenzo, dove ha deciso di concludere la sua carriera a 36 anni. 

L’ex difensore e capitano della Fiorentina Gonzalo Javier Rodriguez ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo all’età di 36 anni: “E’ un momento molto delicato per me. A venti anni ho lasciato la mia famiglia, e adesso la lascio nuovamente”. In viola dal 2012 al 2017, Rodriguez è stato uno dei punti fermi dell’ultima gestione dei Della Valle, distinguendosi per il suo carattere da leader e da capitano: “Ringrazio tutti i club in cui ho giocato, tra cui anche la Fiorentina, furono cinque anni di grandissima emozione. La gente di Firenze mi ama, mi rispetta per tutto quello che ho dato in campo. Non pensavo di passare momenti così belli a Firenze. Saluto tutti i miei compagni, mi dispiace ora non poterli vedere personalmente per salutarli ma sicuramente quando ci sarà la possibilità di vederci sfrutteremo l’occasione per farlo”.

La sua avventura alla Fiorentina si è conclusa dopo 5 stagioni, nel 2017, quando l’allora direttore generale Pantaleo Corvino decise di non rinnovargli il contratto. “Non so cosa farò – continua Gonzalo – Ho girato molte squadra ma alla Fiorentina sapevano che sarei voluto tornare qua per concludere la mia carriera. Sono orgoglioso anche se è arrivato il momento di dire addio al calcio. Avrei voluto giocare molto di più dopo il mio ritorno con la maglia del San Lorenzo. Lascio con grande tristezza questo lavoro dopo trent’anni. Però al tempo stesso c’è ora la voglia di stare con la mia famiglia, coi miei amici. Si apre una nuova tappa della mia vita. Mi piacerebbe molto rimanere in questo club”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui