Patrick Cutrone e la Fiorentina hanno risolto anticipatamente il contratto. L’attaccante torna al Wolverhampton (Wolves) per il finale di stagione, salvo nuovi prestiti. Ma potrebbe giocarsi le sue chances in Premier League.

Cutrone torna ai Wolves, dopo essere arrivato alla Fiorentina proprio nello scorso calciomercato di gennaio per porre rimedio all’atavico problema realizzativo della Viola. Problema non ancora risolto, nonostante i vari Pedro, Boateng, Cutrone e Kouame. L’ex Milan, classe 1998, lascia Firenze dopo 34 presenze totali e 5 gol. La Fiorentina ha risolto anticipatamente il contratto che legava l’attaccante in prestito biennale.

Cutrone, fuori dai piani tecnici della Fiorentina, termina così il suo ritorno in Serie A e torna in Premier League dove con in Wolves potrebbe giocarsi le sue chances complice anche l’infortunio di Raul Jimenez.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui