Quasi sicuramente la ​Roma interverrà sul mercato per sistemare una rosa spesso soggetta a infortuni e che presenta numerosi punti interrogativi a livello tecnico, i quali finora non hanno convinto Paulo Fonseca. Uno di questi è proprio Nikola Kalinic. Il croato può lasciare la capitale e nelle ultime ore è spuntata l’opzione Fiorentina.

Kalinic, arrivato questa estate dall’Atletico Madrid, è stato accolto in aeroporto con euforia dai tifosi giallorossi, che si aspettavano di vedere in azione il Kalinic della Fiorentina e non quello del Milan. A Roma l’attaccante croato non se la sta passando di certo bene. Reduce da un infortunio al ginocchio, da quando è tornato, non è stato preso mai in considerazione da Fonseca. L’attaccante croato lascerà dunque la Capitale già a gennaio, ma potrebbe restare in Serie A fino al termine della stagione.

Nonostante lo scarso rendimento mostrato in questo avvio di campionato, il peso offensivo di Kalinic resta immutato. Secondo il Corriere dello Sport, su di lui si sono mosse Fiorentina e ​Bologna. Il ritorno a Firenze, in maglia viola, potrebbe stuzzicare le fantasie del calciatore ma non quelle dei tifosi gigliati. I supporters della viola, infatti, non gradirebbero un suo ritorno visto il suo addio alla Fiorentina poco rispettoso nel 2017. Allo stesso tempo, però, il progetto societario degli emiliani, con la presenza di Sinisa Mihajlovic in panchina, potrebbe far tentennare Kalinic nella scelta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui