Simone Lo Faso scommessa non vinta da Pantaleo Corvino riparte dalla Serie C. Il trequartista ex Palermo, Fiorentina e Lecce è approdato alla Pistoiese da svincolato.

Simone Lo Faso, classe 1998, era arrivato alla Fiorentina con grandi premesse. Il talentuoso trequartista era stato un colpo in prospettiva nell’estate del 2017 messo a segno dall’allora ds Corvino, che poi lo aveva ritrovato a Lecce. Ma le cose non sono andate come dovevano e in questi giorni Lo Faso è diventato un giocatore della Pistoiese, dove è arrivato da svincolato.

Queste le sue dichiarazioni riportate da Pistoiasport.it: “Ho parlato con il direttore (Corvino, ndr) e da subito ho capito che questa era la scelta migliore che potessi fare. Non gioco da tempo e non ho avuto parecchio spazio quest’anno. Qua ho la possibilità di rilanciarmi e soprattutto di dare un contributo alla squadra“.

A 23 anni appena compiuti Simone Lo Faso ha ancora la possibilità di ritornare su palcoscenici importanti, quelli appena assaggiati col Palermo (esordio in Serie A il 6 novembre 2017 a 19 anni) e poi nel passaggio alla Fiorentina. Il grave infortunio in allenamento nell’aprile 2018 (frattura spiroide del terzo distale del perone sinistro) ne ha rallentato la crescita. E adesso dopo appena 8 presenze in 4 anni, fra Serie A e Serie B, la scelta della Pistoiese in Serie C e la speranza di tornare a brillare con gli ‘orange’ di Toscana.

#errebì72

Articolo precedenteCalendario Fiorentina marzo 2021: Roma, Parma, Benevento e Milan
Articolo successivoFiorentina Roma 1-2 risultato finale: la Roma vince allo scadere

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui