Secondo il quotidiano La Nazione oggi in edicola, uno dei nomi caldi del mercato della Fiorentina può essere quello di Franco Vazquez, trequartista del Siviglia. In viola, “El Mudo” ritroverebbe Beppe Iachini, l’allenatore che lo lanciò in Sicilia ai tempi del Palermo.

Il quotidiano La Nazione fa il punto sul mercato della Fiorentina con i nomi caldi e le possibili sorprese fino alla fine del calciomercato. Con il ritorno in Italia di Commisso (sarà a Milano mercoledì per la gara di Coppa Italia contro l’Inter), il mercato è destinato ad entrare nelle sue fasi decisive. Nelle ultima ore è spuntata un’idea a sorpresa che rimanda direttamente al passato di Iachini, in particolare quello vissuto da allenatore del Palermo. La Fiorentina avrebbe chiesto informazioni su Franco Vazquez, fantasista con passaporto italiano e argentino, attualmente in forza al Siviglia dal 2016. Il centrocampista classe ’89 ha un contratto in scadenza nel 2021 e la sua valutazione si aggira intorno ai 10 milioni di euro. I primi approcci potrebbero portare ad una possibile rapida conclusione, oppure rimandare tutto al calciomercato estivo…

Comunque in viola, “El Mudo” ritroverebbe Beppe Iachini, l’allenatore che gli ha dato fiducia in Serie A con la maglia del Palermo nel 2013. Il centrocampista italo-argentino è arrivato in Sicilia nel 2012 ma, dopo un prestito al Rayo Vallecano, è riuscito a trovare maggiore continuità nell’anno del ritorno in Serie B del Palermo. Con la maglia rosanero ha collezionato 105 presenze tra Serie A e serie cadetta, siglando 22 reti. Dal 2016 è un giocatore del Siviglia. Vazquez conta anche un passato con la maglia azzurra dell’Italia, con la quale ha giocato nel 2015 due amichevoli, salvo poi dichiarare di essersi “sempre sentito argentino“. Nel 2018 debutta con la maglia albiceleste, chiudendo di fatto la sua avventura con la nazionale azzurra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui