La Fiorentina cambia sponsor e lascia Le Coq Sportif per legarsi a Robe di Kappa. Ecco qualche anticipazione di come potrebbe essere la nuova maglia Fiorentina per la prossima stagione.

Nella totale incertezza di una stagione sospesa e in attesa di un calciomercato che sarà avaro di colpi ‘ad effetto’, ecco che i club cominciano a pensare al futuro. Come la Fiorentina che è pronta a cambiare sponsor tecnico, lasciando i francesi di Le Coq Sportif per legarsi al marchio italiano Robe di Kappa. Come si legge su La Nazione il sodalizio con il marchio del ‘galletto’ ha portato nelle casse viola circa 25 milioni di euro dal 2015 ad oggi. La Fiorentina quindi cambia pelle e si fanno ipotesi sulla nuova maglia per la prossima stagione. Su La Nazione si parla di una divisa pulita molto minimal, nella quale si dirà addio ai pantaloncini neri e non ci sarà spazio neanche per il colletto.

Le ipotesi più accreditate sono un completo viola per le partite casalinghe e come prima maglia. Il giglio presente solo come stemma e il logo dell’azienda Robe di Kappe, sulle parti laterali, visibile solo in trasparenza per ridurre al minimo l’impatto. La seconda maglia potrebbe essere tradizionalmente bianca, mentre per la terza si fanno solo supposizioni. Non è da escludere il richiamo ai colori bianco e rosso di Firenze.

Robe di Kappa si caratterizza anche per una politica dei prezzi piuttosto contenuta e si può pensare ad una maglia replica originale in vendita a circa 40 €. L’accordo con Fiorentina sarà per 4 anni con possibilità di rinnovo, a 2,5 milioni di euro a stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui